paypal-sollecito

Sventata truffa: falsa mail di pagamento PayPal

UPDATE:
sono stato contattato da Yyyy presunta amica di Xxxx, ho ricevuto una falsa mail di sollecito da PayPal… sono stato contattato via mail dall’indirizzo @yahoo.com – Tutto ciò avvalora l’ipotesi che non sia un caso isolato ma di un’organizzazione.

 

FaceBook MarketPlace Post

Breve cronistoria.
Qualche giorno fa ho messo in vendita tramite il MarketPlace di Facebook, un MAC Unibody 13”.
Dopo due giorni sono contattato via FaceBook da XXXX che mi chiede l’amicizia per poter parlare del MAC, breve scambio di informazioni, richiesta di vedere le foto del MAC… infine mi chiede il prezzo di vendita (per la cronaca 600€ – venduto).

NB: in questo post ho scelto di non riportare nomi o riferimenti diretti ad account FB o Paypal

La persona via FB mi chiede di poterlo spedire in Scozia, bene, vado a verificare il costo della spedizione… DHL, circa 140€. Al che mi viene proposto di inviarlo tramite “Local Post Office”, più economico… ne convengo… vado sul sito di Poste, dove verifico in effetti un costo più basso.

Tutto questo accade di sera, domenica 3 aprile. 

La persona ha fretta di concludere l’acquisto, mi offre ben 720€ incluse le spese di spedizione, mi indica una sua mail xxxxxx@yahoo.com e mi chiede con insistenza di inviargli l’invoice, ovvero la richiesta di pagamento via PayPal… sul momento non ho tempo.
Passa la notte. Al mattino, mentre sono su FB vengo di nuovo contattato via chat da XXXX, il quale mi sollecita l’invio dell’invoice. Prima di inviare la richiesta di pagamento, invio per mail descrizione dettagliata del MAC in quanto vorrei esser certo che risponda alle sue esigenze. Non ottengo risposta alla mail, tutta la conversazione si svolge via messaggi e chat FB. Qui potete vederne uno stralcio:

what is the present condition of the Macbook?

Ok ,i live in Scotland can you find out the shipping cost to Scotland?

Send me the invoice so i can make payment

i need your paypal invoice

Yes i have read your mail,now am waiting for paypal invoice so that i can make the payment

you can send me invoice now so that payment can be done now

Here is my address below please ship through Local Post Office
Name : x yyyyyy
Address: 120 aaaaaa bbbb
dundee zzz zzzz zzzz
scotland

Invio ulteriore mail per chiarire che si tratta di un MAC con tastiera italiana, invio mail all’indirizzo che mi aveva fornito per l’invoice.
E già qui accade un fatto “strano”, è la terza mail che invio a quell’indirizzo… ma non ricevo mai risposta via mail… solo tramite la chat di Facebook.

Siam arrivati al 5 aprile, tarda mattinata. Trovo di nuovo il contatto on-line che mi sollecita l’invio della richiesta di pagamento.

Ok. Dedico il tempo a compilare la richiesta, verifico costi spedizione in UK, costo assicurazione etc etc… richiesta finale, 680€; bene, invoice pronta, invio.

Passa qualche ora, il contatto mi trova di nuovo on-line su FB e avvia la chat, chiedendomi l’invoice.
Gli dico di averla già inviata… il contatto mi dice che sta verificando… bene.. mi conferma di aver ricevuto la mail da PayPal. … 5 minuti e mi arriva una mail da Paypal di conferma pagamento

Notification of an Instant Payment Received from

Ottimo!…

…però… caspita… mi “accredita” 700€ invece dei 680€ richiesti… il tarlo inizia battere… qualcuno qui avrebbe esultato “ho fatto l’affare!!”
fate attenzione! E’ una leva psicologica…  fanno apposta per indurvi a pensare di aver fatto l’affare.

Vado su PayPal… e non trovo traccia della transazione… torno sulla mail (a breve vi svelerò che si tratta di una fake mail):

“It may take a few hours for this transaction to appear in your account.”

Note to seller
You have to provide to us the shipment tracking number so that your funds can reflect in your account as soon as possible.

??? Ma come… devo darvi il tracking number per veder sbloccato il pagamento?
Andiamo a vedere cosa dice PayPal (controllate sempre, SEMPRE, le regole dei sistemi di pagamento)

Spedisci la merce solo all’indirizzo che compare nella pagina PayPal di Dettagli della transazione.
(fonte https://cms.paypal.com/it/cgi-bin/?cmd=_render-content&content_ID=security/security_protection)

Paypal consiglia di spedire solo all’indirizzo indicato nella transazione, ma sul mio account non c’è traccia della transazione… certo… direte voi… è bloccata…attende il tracking number…

Regola: leggete bene i regolamenti dei vari servizi che state utilizzando, non siate  superficiali.

Nel frattempo, il contatto premurosamente, sempre via Facebook, mi indica l’indirizzo, Dundee – Scotland.
Mentre leggo il messaggio… arriva la chat.. qui di seguito trascritta ad uso e consumo di chi mi sta leggendo

“ARE U THERE
[Xxxx]
are there
are u there
[You]
yes
[Xxxx]
can u send invoice now
[You]
i’ve already sent to you
@ this xxxxnn@yahoo.com
right?
[Xxxx]
wait let me check
[You]
ok
[Xxxx]
u saw my home address
[You]
ok
[Xxxx]
are u there
are u there
[You]
yes of course, tell me
[Xxxx]
talk
did u received any notification from paypal
plz check your gmail inbox
[You]
yes, I can send you after have received the payment
[Xxxx]
did paypal mail u?
[You]
yes, but I’m follow PayPal seecurity flow
[Xxxx]
what did they said?
[You]
you can read it on PayPal site
[Xxxx]
i have make payment
please ship it today or tomorrow
and mail the tracking number to paypal
cos am sure they have mail u
[You]
I’ll do tomorrow

Ma a questo punto mi è chiaro che si tratta di una truffa… e sto al gioco

i make payment of 700euro
did paypal tell you?
[You]
5:49pm
I’ve received the email, but Local Post Office it’s close know… I’ll do tomorrow morning
[Xxxx]
then mail the tracking number to paypal
you can just reply them through the mail they sent to you
[Xxxx]
did u understand me?
[You]
yes, see you tomorrow

Regola: non abbiate fretta, ricordatevi “la fretta è cattiva consigliera

Nel frattempo noto che mi è arrivata un’altra mail da “PayPal”:

Shipment Reference Number Needed

Questa mail è la “ciliegina sulla torta”, notate il testo sollecita l’invio del tracking number citando due casi di persone incriminate per frodi on-line, prendevano i soldi e non inviavano la merce.

Altra leva psicologica, mica vorreste far la fine di quei truffaldini…

Tra l’altro nella mail sono riportate due notizie vere apparse su BBC News:

How eBay fraudsters stole £300k http://news.bbc.co.uk/1/hi/uk/ 4386952.stm

 

eBay fraudsters sentenced to jail http://news.bbc.co.uk/1/hi/uk/ 4385956.stm

Ora vi svelo altri accorgimenti, verifiche semplici che vi aiutano a comprendere la situazione.

Firma fasulla

“Copyright © 1999-2009 PayPal. All rights reserved.”

Nella mail viene riportata una “firma” fasulla, datata 2009… Possibile che PayPal non aggiorni la firma?

Riferimento Assistenza/supporto

tracking_ manager@accountant.com

Da quando in qua PayPal si avvale di un servizio di assistenza esterno… andiamo a verificare, ma prima ricordatevi, se avete dei dubbi, mai, MAI e poi MAI rispondete o scrivete all’indirizzo indicato nella mail!

L’operazione correta da fare consiste nel verificare se il dominio indicato sia afferente o meno a Paypal. Quindi prendete la parte dopo la @ e provate ad accedere al relativo sito, www.accountant.com

www.accountant.com  è palesemente un sito non legato a PayPal.

A questo punto il dubbio diventa una certezza… manca solo la prova del 9.
Scorrendo la mail trovo un errore grossolano

“Seller Ing
luca.perugini @ gmail.com”

viene visualizzato il mio indirizzo… ma passandoci sopra con il mouse il client di posta mi visualizza un altro indirizzo zzzzzz@gmail.com Bingo!

Continuo a cercare elementi, a questo punto scendo nel dettagli tecnici e svelo completamente la truffa.
Tutti i client di posta elettronica consentono di visualizzare il sorgente della mail e questo è il sorgente della fantomatica mail inviata da … paypal?

Return-Path: <xxxxxxxxx@gmail.com>
Received: from mail-gx0-f196.google.com (mail-gx0-f196.google.com [209.85.161.196])
by mx.google.com with ESMTPS id i36si15815153anh.95.2011.04.05.08.25.34

confrontate voi stessi l’intestazione con una vera mail di PayPal

Return-Path: <assistenza@paypal.it>
Received: from relay-avs7.poste.it (192.168.144.236) by maile.cs.poste.it (8.0.016.5)

Regola : verificare sempre il mittente, utilizzate la funzionalità del client di posta elettronica “Mostra sorgente/Mostra intestazione” per visualizzare i dettagli della mail, in particolare il campo Return-Path.

Bene, a questo punto la truffa è scoperta!

Nel frattempo, sono stato al gioco, ho continuato a chattare con il contatto su FB, dandogli appuntamento all’indomani… vediamo se insiste.

Prossime azioni:

  • inviare mail di segnalazione a Paypal
  • chiedere la chiusura dell’account XXXX a Facebook
  • diffondere, diffondere, diffondere questa notizia affinchè chi non sia in posseso di un adeguatato bagaglio culturale non incappi i queste truffe.

Infine, rivediamo le regole per evitare una truffa on-line:

  1. non aver fretta, meglio perder un’occasione che cadere in una truffa
  2. leggere bene i regolamenti dei vari servizi che state utilizzando, non siate  superficiali
  3. leggere bene le comunicazioni che si ricevono, nel dubbio verificate che il Return-Path coincida con il mittente visualizzato
  4. quattro… ho già detto di non aver fretta?

 

Update:

  • segnalato l’evento al Security Dep. FaceBook
  • il contatto continua a cercarmi … questa qui sotto è l’ultima chat
9:08am
[Xxxx]
Goodmorning
are u there

[You]
I’m must going, I’ve a meet at 10:00 we can keep in touch at 12:00/13:00

[Xxxx]
have u ship?

[You]
I’ll do @ 14:00 (2 PM)

[Xxxx]
ok

2:50pm
[Xxxx]
hi
are u there

have u ship it?

[You]
sorry, but I’m very busy… you know … the Office close @ 5:00PM

[Xxxx]
what are u going to do?
to make it ship quick

[You]
your warrant is money transfer waiting for tracking number… I’ll do asap. Hope this afternoon or at least tomorrow morning ’cause its my   free time.

[Xxxx]
ok
dont forget to mail tracking number to them

[You]
yes, don’t worry

[Xxxx]
thanks alot

 

Incredibile… ma è li che perserverà…

Vediamo, se il Security Dep FaceBook non lo blocca prima… quasi quasi… a questo punto gli darei un codice spedizione fake, per vederne la reazione.

P.S.:
– per diffondere questo post, utilizzate questo shortlink

http://j.mp/come-evitare-truffa-paypal


Vi è stato utile questo articolo?
…magari vi è stato utile per evitare la truffa?

Qui trovate un bottone PayPal per lasciarmi un segno di gratitudine.





Nessun obbligo. Solo il piacere di donarmi “una birra“. :-)

Post affini :

70 thoughts on “Sventata truffa: falsa mail di pagamento PayPal

  1. luca filigheddu

    mi è capitato qualcosa di simile tempo fa… ma anche io, come te, analizzo i dettagli delle mail di Paypal :-) cmq ormai trovo che eBay sia il posto più sicuro dove vendere qualcosa. Puoi trovare la “sola” anche li, ma l’ho utilizzato parecchio e ti assicuro che la probabilità è davvero molto bassa. ciao

  2. RobertoF

    Ottimo post, Luca.

    Aggiungerei, per chi parla l’Inglese correntemente, di verificare la correttezza del linguaggio usato all’interno delle email. In questo caso ci sono diversi errori palesi, che PayPal certamente non commetterebbe. La seconda email è chiaramente stata scritta da qualcuno la cui lingua madre NON è l’Inglese (“so that the item can be POSTAGE”????… magari “so that the item can be POSTED”; oppure “please view the BBC link below for A comprehensive information”… un Inglese non metterebbe mai l’articolo prima di “comprehensive”; e così via).

  3. Ossiride

    Anche a me la stessa cosa,ho messo un iMac in vendita e mi ha contattato una dall’inghilterra dicendomi che gli serve urgente il mio iMac, che mi paga con paypal. Gli ho detto che gli viene 1200 euro spedito e vuole i miei dati. Adesso mi pressa per averli,ma possibile che nel 2012 la gente cade ancora in queste truffe banali ? Quasi quasi gli faccio una spedizione Fake!

  4. Luca

    Si, nel 2012 si cade ancora in questi tranelli… proprio per questo motivo ho scritto questo post, con la speranza di aiutare chi ogni giorno arriva qui nella ricerca di informazioni per comprendere ed evitare le truffe via Paypal.

  5. annalisa

    Aiuto! Sto vendendo la mia automobile mi hanno chiesto questo:

    I will be paying you with paypal and also be adding the 3.9% PayPal surcharge to the total amount i will be paying you and i will be making an additional payment of 500CHF to your final price. So i will be paying directly into your PayPal account which is very fast,easy and secure, and i hope you have a PayPal account.

    If you have one already, just send me the email address to send it to, which is the email address you use for it or you can send me a PayPal money request, so once i receive the details i will go ahead with the payment through PayPal and then i will contact my shipping company after you get the payment.

    I will need your home address for the merchandise to be Picked Up by the Shipping Company.

    Strano.. vendo un’automobile che puo’ essere un catorcio e questa mi chiede (mail precedente) un paio di foto.. e poi mi chiede indirizzo per ritirare “the merchandise” !!! mica e’ un paio di scarpe, e’ una Mercedes !!!!!!

    Che dite, e’ una truffa vero????

  6. Luca

    Ciao Annalisa,
    verifica sempre le email, come descritto nel post, effettua la transazione solo via PayPal e prima di consegnare l’auto accertati che il pagamento sia stato effettuato e quanto pattuito sia disponibile sul tuo account PayPal. Qualsiasi consegna deve avvenire tramite le indicazioni che trovi sul tuo account PayPal.

    Se ti dovessero arrivare mail senza averne riscontro su PayPal, abbandona il tutto.

  7. annalisa

    ciao grazie della risposta. Penso proprio sia una truffa, l’acquirente Inglese non mi ha neanche chiesto se la guida della Mercedes e’ a sinistra o a destra……. strange, no?

  8. Luca

    Certo che è strano.

    Dovendo consegnare un’auto… ci sarebbero tutti gli estremi per avvisare le autorità, in modo che siano presenti alla consegna… :-)

  9. fulvio

    Ciao a tutti,

    vi scrivo con la speranza che qualcuno mi possa dare una mano.

    Aiuto!
    Ciao pensate che sia la stessa cosa questa?????
    Sto vendendo su vari siti una telecamera da un pò di tempo, mi è arrivata una mail che riporto di seguito ( Ciao voglio comprare il vostro articolo. Potete contattare per darmi qualche dettaglio in più ) gli ho risposto che l’articolo era ancora in vendita ed ho avuto questa come risposta ( Salve, vorrei chiedervi se siete disposti a postare a Londra. Io pagherò in anticipo, naturalmente, ma posso solo pagare con paypal. Riesci a postare? ).
    E’ possibile incorrerre in una truffa dando solamente la mail di paypal?
    Cosa ci fanno solo con la mail???????
    Che faccio?

  10. fulvio

    se mi chiede di mandargli la mia mail paypal per fare il pagamento?

  11. Luca

    Fatti dare la sua mail, se è in buona fede non si farà problemi nel dartela.

    Una volta avuta la sua mail, manda richiesta di pagamento e segui pedissequamente le regole Paypal, ovvero spedisci solo dopo aver ricevuto il pagamento e solo all’indirizzo segnalato dall’acquirente e visibile nel tuo account Paypal.

    Evita qualsiasi altra strada, meglio non venderla che cadere in una truffa.

  12. fulvio

    Ciao Luca,

    Mi ha dato mail ed indirizzo.
    Quello che non capisco è con la mail di paypal comunque non c’è pericolo che riesca a prelevarmi i soldi dal conto. su questo siamo sicuri? la truffa sta soltanto nel mandare una mail di conferma di pagamento effettuato mentre se si controlla non risulta.
    ???????????????????

  13. luca

    Ciao Fulvio,
    bene, ora che hai la mail:

    • mandagli la richiesta di pagamento via Paypal
    • attendi l’avvenuto pagamento -> sul tuo conto devi trovare l’importo esatto richiesto < -
    • solo, SOLO dopo aver ricevuto il pagamento, invia l’oggetto all’indirizzo che trovi indicato nel pagamento su PayPal

    Con la sola mail non è possibile prelevare soldi.
    Qualsiasi operazione su PayPal deve esser autorizzata da te.

  14. fulvio

    ok, questa era la cosa che volevo sapere, per quanto riguarda l’invio della merce, la effettuerò solo dopo aver ritirato allo sportello bancomat i soldi.
    grazie mille

  15. ranjit singh

    salve ragazzi
    grazie a voi sono riuscito ad evitare di essere truffato.
    stavo vendendo il mio telefono a 400euro su un sito e uno inglese mi contatta e mi dice che e’ pronto a offrirmi 550 euro. vuole pagare tramite paypal e vuole che gli invio la roba subito.
    mi arriva un’ email da paypal(falsa) con un italiano non molto italiano.
    successivamente,facendo ricerche sul web, ho letto questo articolo e scoperto la truffa.
    grazie a tutti

  16. Stefania

    Ciao Luca,
    ho iniziato oggi le trattative via mail per vendere il mio vecchio computer portatile. Le e-mail mi sono sembrate da subito strane, scritte in un francese italianizzato, ma essendo nuova delle vendite online e contenta di starmi sbarazzando del computer, ho proseguito (molto molto stupida). Ho aperto il conto paypal e ho dato il mio indirizzo mail al truffatore, in modo che mi accreditasse il denaro. Quando ho letto che la spedizione era verso la Francia, ho proposto di usare un servizio di spedizione di pacchi che già conosco, piuttosto che quello suggeritomi dal truffatore. Senza replicare, mi sono arrivate 4 e-mail nella sezione SPAM del mio account, anche queste scritte in una lingua a metà tra francese e italiano, con intimazioni del tipo “se non spedisci il pacco entro 48 ore verrà la gendarmerie” etc etc
    Ho quindi cercato sul sito paypal il modo di segnalare queste mail fasulle e le ho inoltrare al contatto spoof@paypal.it. E’ abbastanza aver fatto questo o devo rivolgermi alla polizia postale? Insomma, devo tutelarmi in qualche altro modo?
    Grazie!

  17. Luca

    Salve Stefania,
    se ho ben capito, non hai spedito il pacco.

    In tal caso hai agito correttamente, sei riuscita ad evitare la truffa e hai segnalato il tutto a PayPal.

    Altrimenti, segnala il tutto alla Polizia Postale.

    Ciao
    Luca

  18. martina

    proprio grazie a qst post ho scoperto che anke a me vogliono fare lo scherzetto..e la cosa bella che si tratta della stessa persona!!
    parla solo inglese e vuole che gli invii 200euro per la commissione del pagamento nei miei confronti che mi ridarà solo dopo il mio pagamento dell’oggetto che gli devo vendere…
    per fortuna io non mi sono fidata!! la cosa mi puzzava e ho fatto delle indagini
    tramite la mail falsa di paypal sono risalita a voi!! Grazie e arrivederci!!

  19. gerardo

    salve a tutti,
    innanzi tutto grazie a voi forse sto evitando di regalare il mio macbook ad un ipotetico truffatore…ora non so se sia tutto un mio film, ma c’è qualcosa che mi turba…tutt’ora sto in trattativa e il tizio continua a mandarmi mail..in inglese….se volete posso postare il tutto!

    grazie

  20. Luca

    Ciao Gerardo,
    felice che questo post ti sia di aiuto.

    Non serve metter qui tutte le info, magari procedi con le dovute segnalazioni a PayPal e/o il provider di posta elettronica per chiederne la chiusura dell’account.

    Se reputi sia il caso, informa anche la Polizia Postale.

    Saluti
    Luca

  21. gerardo

    ok, procederò cosi.
    grazie di cuore, siete stati fenomenali

    ho evitato 1700 euro di danni!

    ciao

    gerardo

  22. Luca

    Non ha caso ho scritto questo post, l’obiettivo è diffondere più informazioni possibili per contrastare il fenomeno.

    Ciao

  23. vsquared

    Grande Luca, stessa cosa a me che a seguito di mio annuncio vendita mi veniva sollecitato l’invio tramite paypal. Avevo già fiutato la truffetta ma per esser sicuri mi sono fatto un giro in internet ed il tuo post mi ha confermato il mio dubbio.

  24. davide

    volevo solo ringraziarti grazie alla tua guida ho beccato un che mi aveva mandato la mail falsa da paypal dicendo che voleva il traking prima che mi si accreditassero i soldi meno male che mi e puzzata sta cosa e ho fatto una piccola ricerca su google seno ciao ciao ipad!

  25. Andrea

    Ma cosa succede se dopo aver ricevuto realmente i soldi spedisco il pacco sull’indirizzo di paypal ma l’acquirente apre constestazione paypal dicendo che gli ho spedito un mattone?

  26. Luca

    Ciao Andrea,
    un consiglio, fotografa sia l’oggetto che il pacco con sopra indirizzo di spedizione, potrebbe tornarti utile nel contestare la contestazione :-)

    Considera che Paypal tutela sia l’acquirente che il venditore da eventuali truffe, nella guida http://j.mp/VUpCPd trovi tutti dettagli del caso.

    Luca

  27. Christian

    Ciao a tutti, anche a me sta succedendo una cosa strana. In breve, su un sito italiano ho invendita alcuni mobili, uno straniero che dice lavorare all’estero mi contatta perchè ha visto un divano che gli interessa, dice che può pagare solo con paypal e mi chiede se ho altri mobili da vendere. Gli do i link del sito dove sono in vendita e mi risponde che è interessato a tutta la merce. Mi chiede il totale e dice che dopo aver effettuato il pagamento con paypal mi manderà una dittà a prelevare la merce. Ora gli ho chiesto le generalità e l’indirizzo e-mail che utilizza su paypal … boh … stiamo parlando di 4000 euro … o è pazzo lui o sono fesso io!!
    Christian

  28. melina

    …ciao, ma di solito qnt ci mette una transazione ad arrivare?..cioè se l’acquirente dice di aver messo i soldi quanto tempo passa a fin che compaiono sul paypal?…ma poi tra tutte le cose strane..mi chiedo come mai l’email conferme di transizione vanno negli SPAM?..da notare ho messo diversi annunci nei vari siti come ebay, stranamente queste persone vanno sempre di fretta..o sono fuori per lavoro, costa d’avorio, america del sud e quant’altro..e cosa strana nn chiedono mai sconto o a dirittura aumentano loro stessi il prezzo…mahhhhhh!!

  29. Fabio

    Buongiorno a tutti io sono nuovo, purtroppo io da perfetto ingenuo ci sono caduto dentro in pieno e ho inviato la cifra d’anticipo richiesta con il indirizzo paypal e purtroppo una copia dove compaiono i miei dai personali e indirizzo.
    Cosa posso ora per tutelarmi da tutto ciò.
    Sono piuttosto spaventato.
    Spero potrete rispondermi.
    Grazie mille.
    Fabio

  30. Luca

    Ciao Fabio,
    le transazioni tramite PayPal si eseguono solo tramite l’interfaccia PayPal, solo ad indirizzi presenti su PayPal.

    Qualsiasi transazione che avviene tramite PayPal è “protetta”, ovvero puoi far valere i tuoi diritti a fronte di tentativi di frode o di non corrispondenza tra quanto acquistato e quanto ricevuto
    https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/security/security-protection

    Nel documento che ti ho indicato trovi le indicazioni su come agire in casi sospetti.

    Ciao
    Luca

  31. Kofi

    Grazie mille per questo articolo, mi hai appena salvato da questa truffa di m…. Ho avuto il sospetto che si trattasse di una truffa appena ho visto che mi contattava un tipo dalla Malaysia w che mi offriva 100 euro in più di quanto vendessi il mio oggetto, però ci stavo veramente per cascare, e meno male che ho fatto 2 giorni di ricerche e che ho trovato questo articolo..! Grazie davvero..

  32. Luca

    Ciao,
    fa piacere che ti sia tornato utile e grazie a te per la donazione!

  33. Ilaria

    Anche a me è successo in questi giorni.
    Contattata da uno straniero che parlava in italiano malamente mi dice interessato a merce in vendita su subito.it. Mi chiede se può pagarmi tramite paypal e gli dico di si lasciando la mia mail e concordando una cifra di 500,00 euro. Devo ancora ricevere il pagamento. Ma cosa se ne fa del solo mio indirizzo e mail di paypal? mi è venuto il dubbio xkè sono stata contattata da un ems transit (nella mail sembrava un corriere che mi chiedeva indirizzo della merce numero di telefono ecc..) io mi sono insospettita e ho cercato in internet visto che dovevo ancora ricevere i soldi!! meno male!! (dopo aver letto questo blog) ho scritto una mail a questo “truffatore” dove gli ho scritto di aver venduto il mobile a cui era interessato. Ora resto in attesa, spero tanto di non ricevere nessun pagamento. Dite che è meglio che denuncio lo stesso??

  34. Miriam

    Anche a me è capitata la stessa cosa. Ieri due signore una americana e l’altra inglese si sono interessate alla vendita del mio smartphone. Mi è sembrato subito strano perché la signora americana non ha la postepay e vuole pagare tramite bonifico bancario mentre la signora inglese è più “disponibile” ma al posto di 200 euro, come da annuncio, mi offre 330 euro. Ho più volte precisato la somma ma insiste dicendo che vuole i miei dati ma non in modo sospetto anche se non ero molto convinta. Essendo la prima volta che vendo qualcosa online stavo per cascarci ma per fortuna ho trovato questa testimonianza e leggendo mi sono resa conto che conviene aspettare piuttosto che essere truffati. Grazie mille

  35. Luca

    Ciao Ilaria,
    con la tua sola email non può far nulla.

    Se non ti ricontatta e non gli hai inviato nulla, non ci sono neanche gli estremi per una vera denuncia.

    Ciao
    Luca

  36. Jennifer

    Ciao,
    Anche a me purtroppo sta succedendo lo stesso..dopo aver messo il mio cellulare su subito.it e questa persona mi ha dato l’indirizzo per mandarlo in costa d’avorio. gli ho dato la mail paypal per metterci i soldi..mi è arrivata una mail fasulla da un indirzzo mail …@yahoo.com che son stati tolti i soldi dal conto del signore e che mi verranno addebbitati dopo che avranno il tracking della spedizione. Io ora vorrei sapere come agire!! ovviamente non glielo voglio spedire ma vorrei sapere come mi consigliate di rispondere a questa persona e se devo segnalarlo a qualcuno..
    Aspetto vostra risposta grazie

  37. Jennifer

    Ciao Luca

    ok questo lo farò grazie, ma tu come hai agito con la persona che ti scriveva? cioè non so se dirgli che non lo voglio vendere piu che si (riprenda i finti soldi versati) che io ovviamente non visiono nel mio conto paypal…che non mi fido..insomma non so cosa rispondere in modo che non mi disturbi piu! E che non mi rompa dicendomi che mi ha versato i soldi e che io non gli ho spedito la merce..quando ovviamente non è così in quanto io nel conto paypal non ho nessuna transazione..
    Grazie ancora

  38. cris

    Ciao luca, io ho messo in vendita una batteria (strumento musicale) e sono stato contattato da un signore degli emirati arabi, prima tramite cellulare, mi manda un sms chiedendomi la cifra finale, dopo di chè rispondendogli mi dice ke può pagare tramite paypal, gli dò l’indirizzo mail di paypal e lui il giorno dopo dice di avermi fatto l’accredito sul conto paypal, con tanto di (a questo punto) falsa mail di paypal che diceva che avevo ricevuto il pagamento.
    Chiaramente la somma era bloccata fino a quando io nn spedivo 300 euro tramite WESTERN UNION alla ditta ke avrebbe dovuto venire a ritirare lo strumento, li per li ci stavo cascando,ma mentre stavo per concludere mando una mail a questo signore dicendogli ke il denaro da lui versato non è mai entrato sul mio conto paypal, e ke da me non sarebbe stato spedito nessun tipo di somma di denaro, mi risponde il giorno dopo minacciando di denunciarmi alla polizia passando da persona truffata. Non ho risposto e non intendo farlo.
    La domanda è può denunciarmi o no?
    Grazie in anticipo

  39. Luca

    Ciao Jennifer,
    al momento non essendo rilevabile la truffa, ma solo un tentativo di truffa, non puoi far altro che segnalare l’account mail per far si che venga bloccato ed ignorare ogni suo ulteriore messaggio.

    Dubito che insisterà, se dovesse insistere, potresti valutare l’opportunità di segnalare il fatto alla polizia postale.

    Ciao

  40. Luca

    Ciao Cris,
    non può denunciarti.
    Se rileggi bene il mio post, una delle tecniche utilizzate consiste proprio nel far leva sulla paura di esser denunciato per truffa.

    Segnala la mail al servizio anti-spam/abuse del provider di posta elettronica, che sia @yahoo.com o @gmail.com o altri.

    Ignora ogni sua altra mail, se dovesse insistere segnala il fatto alla polizia postale.

    Ciao
    Luca

  41. Matteo

    Ciao,

    Anche io stavo cadendo in una truffa, anche se ancora il “falso acquirente” continua a chiedermi del pagamento e che non può riavere i soldi indiretto perché paypal ha ormai confermato il pagamento e quindi devo per forza spedirgli il prodotto, e… guarda caso, la signora è di Dundee, Scozia..come è successo a te, potrebbe essere la stessa? Non credo, però che casualità, tu che dici? Ci credo a questo fatto che lei aveva già fatto il pagamento e che payapal non le ridarà i soldi indietro?

  42. Luca

    Salve Matteo,
    come indicato nell’articolo, il flusso PayPal prevede che tutte le transazioni avvengano attraverso il loro sito, quindi se non trovi l’accredito sul tuo conto, si tratta di un tentativo di truffa.

    Hai due possibilità:
    – ignori il tutto;
    – segnali l’accaduto, indicando la mail con cui ti hanno contatto, al supporto PayPal.

    Luca

  43. Angelo

    Ragazzi anche a me volevano truffare:
    pochi gg fa ho messo in vendita un note su sub….it e dopo poco uno mi offre più del dovuto ,
    con una spedizione in COSTA D’AVORIO. Io tutto contento aspetto il pagamento,
    lui mi manda una mail e mi dice che devo vedere nello spam per le mail lunghe,
    io senza ancora un minimo sospetto gli dico che nello spam vanno a finire i fake.
    andando a vedere nello spam c’è una mail che anche mia figlia di 2 anni avrebbe riconosciuto falsa
    oltretutto senza nessun logo paypal ,con la mail con un dominio ymail….

  44. Luca

    Salve Angelo,
    non sempre si riesce a distinguere una mail fake da una vera, ahime spesso qualcuno cade nel tranello.

    Luca

  45. Mitia

    Ciao Luca,
    credo che mi stia capitando con un cliente che mi chiede una fotografia non passando dalla galleria dove le ho ufficialmente in vendita: mandato richiesta di pagamento al suo indirizzo email e ha correttamente ricevuto il messaggio. Adesso chiede il mio indirizzo per poter inviare il suo corriere a ritirare il materiale visto che si tratta di un regalo…con indirizzo che non credo sarà il suo.

    voglio stare al gioco e vedere che combina…se mi sbaglio tanto di guadagnato
    Mitia

  46. Luca

    Ciao Mitia,
    prima di tutto, complimenti per le foto :-)

    Prima di effettuare qualsiasi consegna del materiale, accertati di aver ricevuto sul tuo conto PayPal l’ammontare richiesto.
    Inoltre, per le consegne fai riferimento solo all’indirizzo indicato via PayPal: se dovesse richiedere l’invio ad altro indirizzo, fattelo indicare sempre via PayPal.

    Ciao
    Luca

  47. Mitia

    Ciao Luca,
    grazie per l’apprezzamento che mi fa piacere.
    Al momento nessun pagamento pertanto dormo sereno…lo aspetto al varco e lascio che si scopra da solo.
    Sarà mia premura nel caso continuasse il suo percorso seguire le tue preziose indicazioni.

    un caro saluto
    Mitia

  48. Mitia

    Ciao,
    si è presentato nuovamente chiedendo di inviare 800 dollari usando money gram al suo corriere per il ritiro visto che lui non può farlo perchè lavora in mare come oceanografo eheheh

    le inventano tutte

    saluti
    Mitia

  49. Aga

    ……incredibile…..ECCOLI, anche a me mi contattato dalla Costa D’Avorio!!!!!

  50. Aga

    ma poi assurdo……questi dalla Costa d’Avorio (dove notoriamente fa caldo)…indovinate cosa vogliono comprare?….

  51. Luca

    Interessante, però sarebbe opportuno riunire tutto in un commento: capisco che siam abituati a whatsapp et similia, alla frammentazione dei commenti… solo che questa modalità poco si addice/adatta ad un thread di commenti su blog.

    :-)

  52. marco

    a me stava per succedere di cascarci preso dall’euforia. messo in vendita una macchinetta fotografica vengo subito contattato da un tipo che vive in granbretagna fate attenzione hai particolari me ne sono accorto dal fatto che il copyright dava data 2013 non 2014 che i soldi non risultavano sul mio conto che diceva che sarebbero comparsi dopo la spedizione e diversi errori di ortografia e altri particolari…
    mi ha inviato la ricevuta del pagamento effettuato come se avesse ricevuto la mia di copia cioè la sua ricevuta doveva dire hai fatto un pagamento a favore di… invece diceva marco ( che sarei io )hai ricevuto il pagamento da….
    dopo aver letto questo articolo ho avuto la conferma
    grazie è fate attenzione

  53. Salvatore Vescovo

    Buongiorno Luca,anche io ieri ho avuto una mail di acquisto con questa mascherina di PayPal fasulla,per un Ipad che ho messo in vendita su Subito.it.
    Mi dice di aver aver effettuato un pagamento tramite PayPal,ma sarà accreditato solo dopo che io avrò comunicato il numero di spedizione/tracking cui mostra di aver spedito l’oggetto all’acquirente..
    Logicamente quello che mi ha insospettito è stato un Italiano tutto scorretto,ed anche il fatto che dovevo io eventualmente inviare una mascherina di pagamento con Paypal..e non loro che hanno chiesto il mio indirizzo Paypal. La provenienza dalla Costa d’Avorio.
    Ma dico io..ci possono essere ancora delle persone cui ci cadono a spedire l’oggetto prima di ricevere il pagamento..anche se credo che questa truffa serve anche a raccogliere i ns dati…
    Grazie Luca,meno male che esistono questi forum,anche perché ieri insospettito ,ho cercato su Internet e mi sono trovato la tua testimonianza…
    Grazie ancora.
    Salvatore V.

  54. Luca

    Salve Salvatore,
    fa piacere che la mia testimonianza ti sia tornata utile.

    Bisogna sempre aver gli occhi aperti, i tentativi di phishing sono sempre più subdoli e ben mascherati agli occhi dei meno esperti.

    Luca

  55. emanuela

    Salve, mi sa di stare per cadere in una truffa anche io. Ho messo in vendita uno smartphone su subito.it. Mi contatta un’americana tramite email dicendo di voler acquistare il cellulare e di aggiungere anche un altro iphone e di spedirlo all’indirizzo che mi ha dato. Io contenta, le ho dato i dati della mia postepay e anche il mio nome e cognome. Adesso lei mi ha detto che ha versato i soldi e che saranno disponibili sul conto non appena le dò il tracking del pacco. Mi ha detto che la banca le ha bloccato i soldi, e ho ricevuto un’email dalla banca nello spam. L’email era della banca d’america che mi diceva che i soldi sono stati bloccati e li sbloccheranno appena darò loro il codice di tracking. Lei si è presentata con il nome di Nina Kahl.

  56. luca

    Salve Emanuela,
    non spedire nulla.

    Verifica di non aver subito accessi indesiderati sul conto della tua postepay, verifica il tuo saldo.

    Per sicurezza cambia la password alla tua postepay e accertati di aver attivato il sistema di Sicurezza web Postepay, sempre e solo direttamente dal sito Poste.

    Qui http://www.postepay.it/sicurezza/sicurezza.html trovi informazioni in merito.

    Se noti qualcosa di anomalo sul tuo conto Postepay, segnala il fatto alle Poste.

  57. thea

    Buongiorno Luca,essendo la prima volta che metto in vendita credevo di essere una delle poche sprovvedute.
    Poi leggendo tutte queste mail mi sono tranquillizzata.
    Anche a me proponevano più soldi e da che è mondo nessuno paga di più.
    Ho avvisato pay pal della truffa…..
    Fai un ottimo lavoro
    thea

Leave a Reply