Serve creare un sogno, una visione collettiva!

I HAVE A DREAM!
(Martin Luther King, Jr.)

Occorre creare un sogno, una visione collettiva!

Quel che serve al Sistema Paese è… tornare a sognare!

Da pochi giorni il Ministro Corrado Passera ha costituito la Task Force Governativa per le start up innovative

Il Ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera ha costituito una Task force che avrà il compito di analizzare e individuare in tempi brevi le misure da attuare per creare in Italia un ambiente favorevole alle start up innovative.
L’obiettivo è quello di favorire le condizioni per cui i giovani – e i meno giovani – pieni di talento, energia, e creatività portino avanti i loro progetti imprenditoriali.

L’auspicio è che la task force sia sostenuta con fondi adeguati e che non si limiti ad una (ri)definizione di norme e cavilli.
Per quanto riguarda i fondi, ad esempio si dovrebbe attingere dalla tranche del rimborso elettorale in scadenza il 31 luglio, come proposto nel post ItaliaStartup e il rimborso elettorale ai Partiti #100ml, mentre l’azione dovrebbe andar oltre la mera definizione di norme

Occorre creare un sogno, una visione collettiva!

E per creare una forte visione collettiva, servirebbe:

  • un forte messaggio, stile Startup Chile www.startupchile.org
  • un impegno pluriennale/strutturale (vedesi Premio Gaetano Marzotto )
  • aver il coraggio di aprirsi al mondo e non limitare fondi a startup italiane, in Silicon Valley il valore è nelle idee non nella cittadinanza
  • accompagnare il tutto da progetti educativi (ottimo esempio Italiani di Frontiera)

Il segnale lanciato dalla Task Force Governativa dovrebbe esser un forte segnale, riconoscibile anche dalla “casalinga di Voghera.

Occorre creare un sogno, una visione collettiva!

magari anche attraverso gemellaggi tra le città dell’innovazione, come la proposta di gemellaggio tra Milano e San Francisco, oppure tra Roma e Berlino.

Post affini :

Leave a Reply